Hiring

Incontro conoscitivo

L’obiettivo del primo incontro è di verificare che ci sia corrispondenza fra le esigenze di Intré e le capacità e aspirazioni del candidato. Un Agile Delivery Manager fornisce una panoramica aziendale quanto più chiara e completa possibile (chi siamo, cosa facciamo e come siamo organizzati), e raccoglie dal candidato le informazioni essenziali per iniziare a conoscerlo. 

La persona può parlare di sé, delle esperienze che ha fatto, e di come gli piace lavorare. Ad esempio, può raccontare:  

  • il suo percorso di studi, se recente, ma anche se e come ha fatto della formazione aggiuntiva (partecipazione a corsi, meetup, progetti particolari, ecc.);
  • le sue esperienze lavorative più recenti: che ruoli ha ricoperto e le relative mansioni, quali sono le attività in cui è stato coinvolto, come è abituato a lavorare, cosa gli piace fare e cosa invece no;
  • le sue passioni, che siano tecniche, culturali, sportive, culinarie, eccetera.  

Per concludere, viene fatto un riassunto del processo di selezione, e chiesto al candidato il suo attuale inquadramento lavorativo.